Polpettone di patate ripieno

Perfetto per tutto l'anno, ma anche un modo originale per festeggiare il Capodanno!
Polpettone di patate

Le lenticchie sono un piatto tipico del cenone di Capodanno. Secondo la tradizione portano ricchezza e prosperità…quindi non facciamocele mancare!

In genere, io le cucino in umido, ma se siamo alla ricerca di una idea sfiziosa per presentarle in tavola in un modo diverso, ecco una ricetta che sono sicura vi piacerà: polpettone di patate ripieno di lenticchie e formaggio filante.

Polpettone di patate ripieno: una ricetta originale e gustosa per portare in tavola le lenticchie a Capodanno!

Polpettone di patate

Il polpettone di patate ripieno è un piatto facile e veloce da preparare. È gustoso, sostanzioso e porta con sé un ripieno di lenticchie come augurio di buona fortuna per l’anno nuovo!
Basterà semplicemente creare un impasto a base di patate bollite, insaporirle con del formaggio grattugiato, un uovo per legare e un po’ di pangrattato per renderlo della giusta consistenza e facile da modellare. Una volta pronto, si stende l’impasto su un foglio di carta forno e si farcisce con le lenticchie cotte e condite semplicemente con olio e sale, (o ripassate in padella con un po’ di pomodoro, carote e sedano per renderle ancora più saporite). 

Si aggiungono le fette di formaggio, io ho usato l’emmental, (ma va benissimo qualsiasi formaggio a pasta filante) e si chiude a forma di polpettone. Per renderlo esteticamente più bello da presentare io ho realizzato delle incisioni con il coltello creando così un bel motivo decorativo…un filo d’olio e una spolverata di pangrattato e poi subito in forno! 

Quando il polpettone è cottura, il formaggio si scioglie e crea un cuore filante e cremoso che, abbinato alle lenticchie, lo rende super gustoso e davvero irresistibile.
Può essere servito come secondo piatto, ancora caldo e filante, accompagnato da un’insalata fresca o da un contorno di verdure, pomodorini, carote o zucchine, ma può anche essere utilizzato come antipasto.
Sono sicura che sorprenderà e conquisterà i nostri ospiti con il suo gusto unico e la sua originalità!

Insomma, non trovate che sia un’idea interessante che valga la pena di provare? Inoltre è anche un’ottima alternativa, tutta vegetariana, al classico polpettone di carne da gustare con qualsiasi ripieno, in qualsiasi occasione e non solo a Capodanno!

Polpettone di patate
0 Aggiungi ai favoriti

Polpettone di patate ripieno

Difficoltà: Principiante Tempo di preparazione 15 min Tempo di cottura 25 min Tempo totale 40 min
Porzioni: 8
Stagione migliore: Adatto tutto l'anno

Ingredienti

Prepariamolo insieme!

  1. In una ciotola schiacciamo bene le patate lesse e ancora tiepide. Aggiungiamo un uovo, il formaggio grattugiato, sale a piacere e mescoliamo bene e per  rendere il nostro composto più sodo e modellabile uniamo anche 2 cucchiai di pangrattato.

    Polpettone di patate
  2. Mescoliamo ancora e poi stendiamo il nostro impasto su un foglio di carta forno oliato e diamogli la forma di un rettangolo.
    Farciamo la superficie con le lenticchie cotte e condite con olio e sale e aggiungiamo le fette di formaggio.

    Polpettone di patate
  3. Chiudiamolo bene formando un bel polpettone, un filo d'olio, una spolverata di pangrattato e decoriamolo a strisce con l’aiuto di un coltello.
    Cuociamo in forno ventilato preriscaldato a 180 °C  per circa 20-25 minuti oppure in forno statico a 190 °C per lo stesso tempo.
    Ecco pronto il nostro gustosissimo polpettone! Perfetto per Capodanno!

    Polpettone di patate

Condividi la ricetta con i tuoi amici!

Condividi su Instagram!

Condividi su Pinterest!

pinit

Altre ricette che potrebbero interessarti...

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una domanda

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *